Santuario di Clavalité

( 2.518 m)

Occasione per visitare la stupenda conca di Cheneil

Un bel percorso ad anello che permette di visitare lo stupendo villaggio di Cheneil.
Durante tutto il percorso si avrà sempre una bella veduta sul Cervino.
La discesa dalla vetta della Fontana Freida segue un ampio crestone (con alcuni tratti un po' più ripidi) sino al Col Cheneil.
Dal Col Cheneil a Cheneil il percorso è molto panoramico.

  • Tipologia

    Escursionismo

  • Partenza da

    Valtournenche

  • Periodo migliore

    Lug - Ago

Dati principali

Valutazione generale
Difficoltà E
Dislivello in salita 546 m
Lunghezza totale 7.700 m
Tempo totale 3h 10m
Frequentazione Media

Mappa

Vedi in mappa

Altri dati tecnici

Partenza Parcheggio Barmaz
Quota partenza 2.017 m
Quota vetta 2.518 m
Quota massima 2.518 m
Tratti esposti Nessuno
Dislivello in discesa 546 m
Tempo salita 1h 50m
Tempo discesa 1h 20m
Segnavia salita 31, 29, AV1
Segnavia discesa TD6, 107

Descrizione partenza

Dal casello autostradale di Châtillon svoltare a sinistra verso il paese, alla prima rotonda svoltare a destra in salita, di seguito, appena dopo il grande piazzale, svoltare nuovamente a destra e raggiungere il semaforo che immette sulla strada statale.
Si svolta a sinistra, si superano le due gallerie e, raggiunta la rotonda con la miniatura del Cervino si svolta a destra.
Si prosegue sino a raggiungere Antey-Saint-André e successivamente il capoluogo di Valtournenche.
Superato l'abitato sulla destra si trova la strada che conduce a Cheneil, si segue sino al termine al parcheggio di Barmaz.

Descrizione percorso

Dall'inizio del parcheggio imboccare il sentiero che raggiunge la strada rurale, si attraversa e si prosegue lungo il tratto che risale ripido nella conca di Cheneil (eventualmente in questo tratto è anche possibile utilizzare gli ascensori oppure seguire nel primo tratto la strada rurale).
Raggiunta la conca si prosegue in direzione del villaggio per poi deviare a destra e, dopo un centinaio di metri, si imbocca a sinistra il sentiero che sale nel bosco.
Si prosegue nel bosco di larici sino agli ultimi alberi.
Si arriva al bivio e si lascia il percorso dell'alta via n.1 che porta al col des Fontaines per deviare a destra risalendo per ampi pendii sino al col di Fontana Freida.
Dal colle si prosegue a sinistra lungo il crestone, si supera l'arrivo dell'impianto proveniente dal lago Lod e si raggiunge il santuario di Clavalité.
Dopo la meritata pausa in questo luogo molto panoramico si riprende la discesa sino al col di Fontana Freida da dove si prosegue lungo il crestone sino alla vetta della Pointe de Fontana Freida.
Inizia adesso la discesa del crestone ovest che, con alcuni tratti un po' più ripidi, conduce al Col Cheneil.
Dal colle si devia a destra e con un percorso in mezzacosta con bella vista sull'abitato di Valtournenche e sul Cervino si raggiunge Cheneil e per lo stesso percorso della salita, il parcheggio di Barmaz dove abbiamo lasciato l'auto.

Ultimo aggiornamento

7 Luglio 2024, 16:25